ANOSS Magazine NEWS

La news letter viene aggiornata aperiodicamente - ANOSS Magazine: Copertine | Editoriali | Estratti

mercoledì 9 dicembre 2015

Intervista all'OSS Paola Pedrini

Lavorare come OSS non è un’impresa facile. È una professione che richiede il massimo impegno, che impone a chi la sceglie di mettersi in gioco completamente, ogni giorno, senza sconti. L’attività di cura infatti richiede non solo capacità tecniche e fisiche, ma anche altre doti, quali umiltà, pazienza, grande spirito di sacrificio, e capacità di lavorare in gruppo, per citarne alcune. Per di più, l’OSS è anche una figura che si muove spesso nell’ombra, delle cui fatiche poco si racconta e della cui importanza non si parla quasi mai. Così, è per conoscere meglio in cosa consista la vita dell’OSS che abbiamo deciso di intervistarne una molto speciale. 

Paola Pedrini vive a Fiorenzuola d’Arda (PC) e da diversi anni ha investito le proprie energie di operatrice in importanti progetti umanitari nei paesi del Terzo Mondo, dei quali ha anche raccontato in due libri editi dalla casa editrice Polaris: Le mamme di tutti i bambini e Quando la fede si fa azione

Per ascoltare la nostra chiacchierata con Paola guarda il video qua sotto!





Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri video, iscriviti al nostro canale youtube, che trovi al seguente link:
https://www.youtube.com/channel/UCkOqAouDXW0XF42XZfX0_1w

Nessun commento:

Posta un commento